No Annullare OK

>> HomeRicetteAgnello panato ai pistacchi
 

Agnello panato ai pistacchi

Secondo piatto - Mediamente difficile - Intermedio - Senza maiale

Ricetta Agnello panato ai pistacchi
Aggiungere al mio
ricettario

Tempo di preparazione: : 30 minuti
Tempo di cottura: : 20 minuti

Ingredienti : - 1 kg di costolette d’agnello
- 200 g di pistacchi tritati
- 100 g di senape
- sale

Per la senape:
- 100 cl di vino bianco
- 200 g di semi di senape freschi
- 20 g di chiodi di garofano
- 1 peperoncino
- 1 busta di zafferano
- 100 cl di latte
- 200 g di farina
- olio di semi
- sale
- aceto

Preparazione: :


Per prima cosa iniziate preparando la salsa senape: versate il vino bianco in un tegame, quindi aggiungete i semi di senape freschi, i chiodi di garofano, il peperoncino (aperto a metà, in modo da fare uscire i semini) e una bustina di zafferano. Fate cuocere fin quando non evapora il vino, poi setacciate le spezie e frullatele. In un tegame a parte scaldate leggermente il latte, toglietelo un istante dal fuoco e aggiungete pian piano la farina, mescolando costantemente per non fare grumi. Ponete il tegame ancora una volta sul fuoco a fiamma bassa e continuate a mescolare fino a farlo addensare. Spegnete il fuoco e aggiungete le spezie frullate, un pizzico di sale e un cucchiaio di olio di semi. Per finire versate l’aceto e mescolate.
A questo punto prendete le costolette d’agnello e cospargetele di sale. Poi copritele, una per una, con la salsa senape e passatele nei pistacchi tritati, facendoli aderire per bene.
Coprite una teglia con della carta da forno e disponete le costolette panate una accanto all’altra. Mettetele in forno a 180 gradi per circa 15 minuti e servitele ben calde.
 
Ricetta proposta da valeria
 

Ricette simili

 
Dai un voto!
Il vostro messaggio :
Copia il codice che trovi qui a destra: Codice da ricopiare
<br />
ATTENZIONE: Ogni commento viene controllato e può essere corretto dalla redazione, se necessario, prima di venire accettato e pubblicato. Questo avviene entro 7 giorni dall'invio del commento.

DA FARE E DA NON FARE: I commenti servono a dare la vostra opinione sulla ricettadopo averla fatta o dopo averla assaggiata. Qualsiasi commento offensivo o non direttamente collegato a questi due aspetti della ricetta non verrà pubblicato.

 
Il mio ricettario

Puoi raccogliere e organizzare le tue ricette, i tuoi commenti, e creare menù.

Crea il tuo ricettario
Cerca una ricetta
 
 
Seguici
...via email

Non vi perdete più nessun contenuto!
Potete ricevere i nostri consigli e le ultime ricette via mail!

  OK
...sui tuoi social
 
 
 
Sondaggio
Vi capita di cucinare agro-dolce?

Tutti i diritti riservati TuttoGusto.it, 2016 ¤ Per contattarci, ¤ ¤ ¤ ¤