No Annullare OK

>> HomeRicetteAnatra alla pechinese
 

Anatra alla pechinese

Piatto unico - Mediamente difficile - Intermedio - Senza maiale

Ricetta Anatra alla pechinese
Aggiungere al mio
ricettario

Tempo di preparazione: : 45 minuti
Tempo di cottura: : 60 minuti

Ingredienti (per 4 persone) : - 1 anatra
- 1 cucchiaino di zucchero grezzo
- 2 cucchiai di salsa di soia

Per le frittelle:
- 200 g di farina
- 240 ml di acqua bollente
- un po 'di olio (preferibilmente di sesamo)
- 1/2 cetriolo
- cipolline bianche
- salsa di prugne ("plum sauce": condimento cinese agro-dolce)

Preparazione: :


Pulire l'anatra, metterla in una grossa ciotola, e coprirla con una grande quantità di acqua bollente. Togliere l'anatra e asciugarla con un panno. Appenderla per il collo in luogo fresco e asciutto per 12 ore (questa procedura rende la pelle croccante).
Mescolare lo zucchero con la salsa di soia e rivestire l'anatra. Lasciare asciugare per 10 minuti e infornare (grill) a 230°C per un'ora. Non aprire il forno durante la cottura.
Preparare le frittelle: in una ciotola, versare l'acqua bollente sulla farina. Mescolare bene con un cucchiaio di legno. Coprire con un panno e lasciare riposare per 20 minuti.
Con l'impasto, formare un rotolo di circa 5 cm di diametro. Tagliare dei tondini di 1 cm e formare delle palline. Dopo di che, appiattire ogni pallina fino a uno spessore di circa 5 mm. Spennellare un lato di ogni frittella con un po' d'olio e unirle due a due facendo combaciare il lato spennellato.
Infarinare leggermente ogni coppia di frittelle e appiattirle (spessore carta!)
Far scaldare una pentola antiaderente a fuoco medio e far cuocere le frittelle per circa 1 minuto su ogni lato. Le frittelle non devono dorare. Quando all'interiore cominciano a formarsi delle bolle d'aria, dividere rapidamente le frittelle (fare attenzione perché sono calde) e impilarle su di un panno bagnato. Tagliare alla julienne il cetriolo e le cipolline.
Per servire: tagliare la pelle dell'anatra a pezzettini di 2 cm così come la carne (deve essere molto tenera). Mettere il tutto in un piatto di servizio. Ogni invitato si serve di una frittella, aggiunge un po' di salsa, di cetriolo e cipolline, e, naturalmente, l'anatra. Arrotolare e mangiare. Delizioso e molto conviviale.

Osservazioni :

La preparazione delle frittelle è molto delicata; è meglio sperimentarle prima di invitare qualcuno! Potete anche prepararle prima e scaldarle a bagno maria (possono anche essere congelate). In ogni caso, anche senza frittelle è un ottimo metodo per arrostire l'anatra.

Bevanda consigliata: :

Riesling

 
Ricetta proposta da TuttoGusto
 
Dai un voto!
Il vostro messaggio :
Copia il codice che trovi qui a destra: Codice da ricopiare
<br />
ATTENZIONE: Ogni commento viene controllato e può essere corretto dalla redazione, se necessario, prima di venire accettato e pubblicato. Questo avviene entro 7 giorni dall'invio del commento.

DA FARE E DA NON FARE: I commenti servono a dare la vostra opinione sulla ricettadopo averla fatta o dopo averla assaggiata. Qualsiasi commento offensivo o non direttamente collegato a questi due aspetti della ricetta non verrà pubblicato.

 
Il mio ricettario

Puoi raccogliere e organizzare le tue ricette, i tuoi commenti, e creare menù.

Crea il tuo ricettario
Cerca una ricetta
 
 
Seguici
...via email

Non vi perdete più nessun contenuto!
Potete ricevere i nostri consigli e le ultime ricette via mail!

  OK
...sui tuoi social
 
 
 
Sondaggio
Vi capita di cucinare agro-dolce?

Tutti i diritti riservati TuttoGusto.it, 2016 ¤ Per contattarci, ¤ ¤ ¤ ¤