No Annullare OK

>> HomeRicetteCalamari piccanti (Indonesia)
 

Calamari piccanti (Indonesia)

Secondo piatto - Facile - Intermedio - Senza maiale
Aggiungere al mio
ricettario

Preparazione: :

Iniziate questa gustosa ricetta esotica lavando bene i calamari, tagliateli poi a strisce non troppo sottili e tritate i tentacoli.

Risciacquate una seconda volta e lasciate sgocciolare all’interno di uno scolapasta.

Mettete sul fuoco un tegame profondo e fate cuocere i calamari per 3 minuti, in modo che assumano la tipica forma ad anello, spegnete il fuoco e tenete da parte.

In un secondo tegame, fate scaldare l’olio di semi di arachide e fate soffriggere la cipolla tritata finemente e gli spicchi d’aglio interi, fateli dorare e aggiungete il pomodoro tagliato a pezzetti.

Aggiungete quindi la salsa di soia, i chiodi di garofano, la noce moscata, il succo di limone e l’acqua, portate tutto ad ebollizione, abbassate la fiamma e incorporate i calamari.

Continuate a cuocere per altri 5 minuti mescolando di tanto in tanto.

Servite il piatto ben caldo, se lo desiderate accompagnandolo con riso bollito.
 
Ricetta proposta da Francesca
 
 
Dai un voto!
Il vostro messaggio :
ATTENZIONE: Ogni commento viene controllato e può essere corretto dalla redazione, se necessario, prima di venire accettato e pubblicato. Questo avviene entro 7 giorni dall'invio del commento.

DA FARE E DA NON FARE: I commenti servono a dare la vostra opinione sulla ricettadopo averla fatta o dopo averla assaggiata. Qualsiasi commento offensivo o non direttamente collegato a questi due aspetti della ricetta non verrà pubblicato.

 
Il mio ricettario

Puoi raccogliere e organizzare le tue ricette, i tuoi commenti, e creare menù.

Crea il tuo ricettario
Cerca una ricetta
 
 
Seguici
...via email

Non vi perdete più nessun contenuto!
Potete ricevere i nostri consigli e le ultime ricette via mail!

  OK
...sui tuoi social
 
 
 
Sondaggio
Vi capita di cucinare agro-dolce?

Tutti i diritti riservati TuttoGusto.it, 2017 ¤ Per contattarci, ¤ ¤ ¤ ¤