No Annullare OK

>> HomeRicetteFonduta alla giapponese
 

Fonduta alla giapponese

Piatto unico - Mediamente difficile - Elevato
Aggiungere al mio
ricettario

Tempo di preparazione: : 30 minuti
Tempo di cottura: : 20 minuti

Ingredienti (per 6 persone) : - 1 confezione di capesante congelate
- 1 lattina di germogli di bambù
- 2 gambi di sedano e le loro foglie
- 3 peperoni
- 6 cipolle
- 18 gamberi
- 450 g di anguilla
- 450 g di filetto di maiale
- 450 g di filetto di manzo
- 1.2 dl di Saké dolce
- 3 cucchiai di salsa di soia
- brodo di manzo
- 3 cucchiai di rafano grattugiato
- 3 cucchiai di zenzero grattugiato
- succo di mezzo limone
- 25 cl di farina
- 1 cucchiaio di olio
- sale e pepe macinato al momento q.b.
- 475 g di riso a chicco lungo

Preparazione: :


Scongelare le capesante e poi scolarle.
In una casseruola unire il riso, un po’ di sale e il pepe e 3 tazze di brodo di manzo (2 volte il volume del riso).
Portare ad ebollizione, coprire e cuocere per 15 minuti a fuoco basso fino a quando il riso è cotto e il brodo assorbito.
Tagliare tutte le verdure a pezzi piccoli, così come pesce e carne a fette sottili.
Sgusciare i gamberi e disporli nei piatti, insieme agli altri ingredienti.
A questo punto disporre tutti gli ingredienti nei piatti.
Preparare la salsa mescolando il saké, la salsa di soia, 25 cl di brodo e il succo di limone.
Dividere la salsa a metà, alla prima metà aggiungere il rafano e alla seconda lo zenzero.
Versarle poi in due ciotole.
Per ogni ospite, preparare una forchetta da fonduta, 1 bacchetta o una seconda forchetta e tre tovaglioli di carta spessa.
Poco prima di servire, fornire ad ogni ospite una ciotola per disporre il riso e un altra per far cadere un po’ di pastella.
Preparare la pastella all'ultimo momento mescolando farina, la quantità di acqua necessaria ad ottenere una pasta spessa, poco sale e pepe e infine l'olio.
Ogni ospite dovrà immergere gli ingredienti nella pastella e successivamente nella pentola di olio vegetale bollente che verrà posto al centro del tavolo.
Poi li farà scolare sulla carta assorbente, per eliminare l'olio in eccesso.
 
Ricetta proposta da TuttoGusto
 
Dai un voto!
Il vostro messaggio :
Copia il codice che trovi qui a destra: Codice da ricopiare
<br />
ATTENZIONE: Ogni commento viene controllato e può essere corretto dalla redazione, se necessario, prima di venire accettato e pubblicato. Questo avviene entro 7 giorni dall'invio del commento.

DA FARE E DA NON FARE: I commenti servono a dare la vostra opinione sulla ricettadopo averla fatta o dopo averla assaggiata. Qualsiasi commento offensivo o non direttamente collegato a questi due aspetti della ricetta non verrà pubblicato.

 
Il mio ricettario

Puoi raccogliere e organizzare le tue ricette, i tuoi commenti, e creare menù.

Crea il tuo ricettario
Cerca una ricetta
 
 
Seguici
...via email

Non vi perdete più nessun contenuto!
Potete ricevere i nostri consigli e le ultime ricette via mail!

  OK
...sui tuoi social
 
 
 
Sondaggio
Vi capita di cucinare agro-dolce?

Tutti i diritti riservati TuttoGusto.it, 2016 ¤ Per contattarci, ¤ ¤ ¤ ¤