No Annullare OK

>> HomeRicetteKrapfen salati con patate e Emmentaler (Austria)
 

Krapfen salati con patate e Emmentaler (Austria)

Antipasto - Facile - Economico - Vegetariano - Senza maiale
Aggiungere al mio
ricettario

Tempo di preparazione: : 30 minuti
Tempo di cottura: : 10 minuti

Ingredienti (per 20 Pezzi) : - 50 ml di acqua
- 250 g di farina 00
- 250 g di farina manitoba
- 12 g di lievito di birra fresco (o disidratato 3 gr)
- 1 cucchiaino di malto o zucchero
- 50 ml di olio di oliva extravergine
- 300 g di patate farinose lessate e pelate
- 10 g di sale
- olio di semi per friggere q.b.
- 1 uovo intero più 1 albume per spennellare
- 80 g di formaggio Emmentaler

Preparazione: :


Per prima cosa preparare l’impasto: far bolllire le patate sbucciate, poi schiacciarle con lo schiacciapatate e tenerle da parte.
In una piccola terrina sciogliere il lievito e il malto con acqua.
Setacciare poi la farina 00, con la farina Manitoba in un’ampia ciotola, unire il composto di malto e lievito e poi l’uovo e le patate e impastare bene il tutto prima con un cucchiaio di legno poi con le mani, aggiungendo il sale.
Una volta ottenuto un impasto liscio ed omogeneo, formare una palla, coprire la ciotola con della pellicola trasparente e metterevi a lievitare in forno spento e chiuso con la luce accesa, per almeno un paio d’ore.
Una volta passate le due ore, riprendere l’impasto e dividerlo in due parti uguali, stendere la prima metà e, con l’aiuto di un piccolo coppa pasta rotondo ottenere 20 piccoli dischetti, disporli poi sul piatto del forno ricoperto di carta da forno leggermente infarinata.
Stendere anche l’altra metà ed anche da essa ricavare i 20 dischetti. Disporre poi al centro di ogni dischetto, precedentemente spennellati con l’uovo e disposti sul piatto del forno un cubetto di formaggio, poi richiudere con il secondo dischetto, sigillando bene i bordi con le mani.
Ricoprire tutto con pellicola e far gonfiare ancora per un’oretta.
Una volta gonfi, friggere i vostri krapfen in olio bollente fino a doratura, scolarli su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso e farli raffreddare, non del tutto.
Ricoprirli con sale e pepe e servirli in tavola come aperitivo.

Osservazioni :

L'impasto deve lievitare per 3 ore.

 
Ricetta proposta da pamela
 

Ricette simili

 
Dai un voto!
Il vostro messaggio :
Copia il codice che trovi qui a destra: Codice da ricopiare
<br />
ATTENZIONE: Ogni commento viene controllato e può essere corretto dalla redazione, se necessario, prima di venire accettato e pubblicato. Questo avviene entro 7 giorni dall'invio del commento.

DA FARE E DA NON FARE: I commenti servono a dare la vostra opinione sulla ricettadopo averla fatta o dopo averla assaggiata. Qualsiasi commento offensivo o non direttamente collegato a questi due aspetti della ricetta non verrà pubblicato.

 
Il mio ricettario

Puoi raccogliere e organizzare le tue ricette, i tuoi commenti, e creare menù.

Crea il tuo ricettario
Cerca una ricetta
 
 
Seguici
...via email

Non vi perdete più nessun contenuto!
Potete ricevere i nostri consigli e le ultime ricette via mail!

  OK
...sui tuoi social
 
 
 
Sondaggio
Vi capita di cucinare agro-dolce?

Tutti i diritti riservati TuttoGusto.it, 2016 ¤ Per contattarci, ¤ ¤ ¤ ¤