No Annullare OK

>> HomeRicetteLinguine alla rana pescatrice
 

Linguine alla rana pescatrice

Primo piatto - Facile - Intermedio - Senza maiale
Aggiungere al mio
ricettario

Tempo di preparazione: : 10 minuti
Tempo di cottura: : 20 minuti

Ingredienti (per 6 persone) : - 600 g di filetti di rana pescatrice
- 300 g di pomodorini pachino freschi
- 1 spicchio d’aglio
- 3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
- 500 g di linguine
- 1 peperoncino
- 1 biccchiere di vino bianco
- 1 rametto di prezzemolo
- sale
- pepe

Preparazione: :


Le linguine alla rana pescatrice ( pesce conosciuto anche col nome di Coda di rospo ) sono un ottimo primo piatto dal sapore intenso e corposo, perfette anche per I bambini grazie alla morbidezza delle carni di questo pesce. Iniziate la ricetta sfilettando le rane pescatrici con un coltello a lama sottile su un tagliere di legno. Lavate le carni con acqua fredda e riducetele a cubetti. Pelate lo spicchio d’aglio e fatelo rosolare in una padella antiaderente con 3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva. Tritate finemente il prezzemolo e aggiungetelo in padella. Tritate il peperoncino e incorporatelo ai cubetti di pesce insieme a qualche foglia di basilico fresco. Rosolate bene il pesce sfumando con mezzo bicchiere di vino bianco quindi aggiungete il sale. Lavate i pomodorini pachino e tagliateli a spicchi, quindi uniteli al pesce in padella e fate cuocere la salsa a fiamma bassa per 5 minuti. Portate ad ebollizione una pentola con abbondante acqua salata e cuocete le linguine al dente. Scolatele e incorporatele alla padella con il sugo di rana pescatrice, saltate per un minuto e servite su un vassoio spolverando con delle foglie di prezzemolo.
 
Ricetta proposta da Francesca
 

Ricette simili

 
Dai un voto!
Il vostro messaggio :
Copia il codice che trovi qui a destra: Codice da ricopiare
<br />
ATTENZIONE: Ogni commento viene controllato e può essere corretto dalla redazione, se necessario, prima di venire accettato e pubblicato. Questo avviene entro 7 giorni dall'invio del commento.

DA FARE E DA NON FARE: I commenti servono a dare la vostra opinione sulla ricettadopo averla fatta o dopo averla assaggiata. Qualsiasi commento offensivo o non direttamente collegato a questi due aspetti della ricetta non verrà pubblicato.

 
Il mio ricettario

Puoi raccogliere e organizzare le tue ricette, i tuoi commenti, e creare menù.

Crea il tuo ricettario
Cerca una ricetta
 
 
Seguici
...via email

Non vi perdete più nessun contenuto!
Potete ricevere i nostri consigli e le ultime ricette via mail!

  OK
...sui tuoi social
 
 
 
Sondaggio
Vi capita di cucinare agro-dolce?

Tutti i diritti riservati TuttoGusto.it, 2016 ¤ Per contattarci, ¤ ¤ ¤ ¤