No Annullare OK

>> HomeRicetteMinestra di orzo alla panna (Afghanistan)
 

Minestra di orzo alla panna (Afghanistan)

Primo piatto - Facile - Economico - Senza maiale
Aggiungere al mio
ricettario

Tempo di preparazione: : 20 minuti
Tempo di cottura: : 130 minuti

Ingredienti (per 4 persone) : - 40 g di burro
- 2 cucchiai di farina
- 250 g di orzo perlato già ammollato
- 1 cucchiaino di estratto di carne
- 1 piccola cipolla tritata
- 1 tuorlo d’uovo
- 2 cucchiaini di parmigiano
- 150 cl di acqua
- 3 cucchiai di panna
- pepe q.b.
- sale q.b.
- alcuni crostini di pane fritti

Preparazione: :


Questa deliziosa ricetta proveniente dalle lontane terre mediorientali e più precisamente, dall’Afghanistan, è perfetta per un ottimo pranzo, magari durante le stagioni più fredde o per chi seplicemente ama i sapori genuini, con un pizzico di gusto in più.
Per prima cosa, prendete la cipolla e dopo averla tritata, mettetela in un tegame e fatela appassire nel burro per un paio di minuti.
A tempo trascorso, prendete la farina e spolverizzateci la cipolla facendo appena tostare.
Stemperare l'estratto di carne in un pentolino con poca acqua, dopodiché unitelo al soffritto appena fatto.
A questo punto, aggiungete l'orzo e l’acqua, mescolate il tutto e fate cuocere su fiamma bassa per 2 ore.
Passate le 2 ore necessarie, prendete un frullatore ad immersione e passate il tutto, una volta che avrete ottenuto una sorta di crema, unite il tuorlo d’uovo sbattuto insieme alla panna da cucina e al parmigiano.
Continuate a mescolare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo dopodiché aggiungete il pepe, impiattate e servite con i crostini di pane fritto.

Osservazioni :

Questo é anche un piatto autunnale

 
Ricetta proposta da TuttoGusto
 
Dai un voto!
Il vostro messaggio :
Copia il codice che trovi qui a destra: Codice da ricopiare
<br />
ATTENZIONE: Ogni commento viene controllato e può essere corretto dalla redazione, se necessario, prima di venire accettato e pubblicato. Questo avviene entro 7 giorni dall'invio del commento.

DA FARE E DA NON FARE: I commenti servono a dare la vostra opinione sulla ricettadopo averla fatta o dopo averla assaggiata. Qualsiasi commento offensivo o non direttamente collegato a questi due aspetti della ricetta non verrà pubblicato.

 
Il mio ricettario

Puoi raccogliere e organizzare le tue ricette, i tuoi commenti, e creare menù.

Crea il tuo ricettario
Cerca una ricetta
 
 
Seguici
...via email

Non vi perdete più nessun contenuto!
Potete ricevere i nostri consigli e le ultime ricette via mail!

  OK
...sui tuoi social
 
 
 
Sondaggio
Vi capita di cucinare agro-dolce?

Tutti i diritti riservati TuttoGusto.it, 2016 ¤ Per contattarci, ¤ ¤ ¤ ¤