No Annullare OK

>> HomeRicetteMoscardini e polpo in carpione
 

Moscardini e polpo in carpione

Secondo piatto - Mediamente difficile - Intermedio - Senza maiale
Aggiungere al mio
ricettario

Tempo di preparazione: : 30 minuti
Tempo di cottura: : 45 minuti

Ingredienti (per 4 persone) : - 400 g di moscardini
- 400 g di polpi
- 3 cipolle
- 2 spicchi di aglio
- 1 carota
- 7 cl di olio extravergine di oliva
- 1 gambo di sedano
- 4 cl di aceto rosso
- 30 g di uvetta
- 30 g di pinoli
- 2 foglie di alloro
- sale
- pepe macinato e in grani

Preparazione: :


Prima di iniziare la preparazione dei vostri moscardini e polpo in carpione ricordatevi di mettere l’uvetta a mollo in una terrina d’acqua tiepida per circa 20 minuti.
Nel frattempo, pulite i moscardini e i polpi e lavateli con abbondante acqua fredda.
Fate sobbollire 2 l di acqua con 1 cipolla, la carota, il gambo di sedano
e una manciata di pepe in grani, immergetevi i moscardini e i polpi e fateli cuocere per circa 30 minuti, poi scolateli e poneteli in un'insalatiera.
Sbucciate le restanti cipolle e affettatele sottilmente; sbucciate l’aglio e tritatelo finemente.
Fate scaldare l’olio d’oliva in una padella antiaderente, unitevi le cipolle e l’aglio preparati, le foglie d’alloro e fateli appassire a fiamma bassa per circa 10 minuti.
Aggiungete l’uvetta, che avrete precedentemente scolato e strizzato e i pinoli, lasciateli insaporire per circa 5 minuti, mescolando sempre, spruzzate con l’aceto, alzate la fiamma e lasciate cuocere ancora un paio di minuti in modo che il sughetto si riduca di circa la metà.
Salate e pepate i molluschi, versatevi sopra il sughetto preparato e lasciate raffreddare per almeno 3 ore prima di servire.

Osservazioni :

3 ore di raffreddamento

 
Ricetta proposta da maria
 
 
Dai un voto!
Il vostro messaggio :
Copia il codice che trovi qui a destra: Codice da ricopiare
<br />
ATTENZIONE: Ogni commento viene controllato e può essere corretto dalla redazione, se necessario, prima di venire accettato e pubblicato. Questo avviene entro 7 giorni dall'invio del commento.

DA FARE E DA NON FARE: I commenti servono a dare la vostra opinione sulla ricettadopo averla fatta o dopo averla assaggiata. Qualsiasi commento offensivo o non direttamente collegato a questi due aspetti della ricetta non verrà pubblicato.

 
Il mio ricettario

Puoi raccogliere e organizzare le tue ricette, i tuoi commenti, e creare menù.

Crea il tuo ricettario
Cerca una ricetta
 
 
Seguici
...via email

Non vi perdete più nessun contenuto!
Potete ricevere i nostri consigli e le ultime ricette via mail!

  OK
...sui tuoi social
 
 
 
Sondaggio
Vi capita di cucinare agro-dolce?

Tutti i diritti riservati TuttoGusto.it, 2016 ¤ Per contattarci, ¤ ¤ ¤ ¤