No Annullare OK

>> HomeRicetteNidi di tagliatelle ai porri
 

Nidi di tagliatelle ai porri

Primo piatto - Mediamente difficile - Economico - Vegetariano - Senza maiale
Aggiungere al mio
ricettario

Tempo di preparazione: : 15 minuti
Tempo di cottura: : 20 minuti

Ingredienti (per 4 Persone) : - 300 g di tagliatelle
- 1 porro
- 100 g di crescenza
- 80 g di emmental
- 30 g di pinoli
- 3 fette di pancarré
- 40 g di burro
- 40 g di grana
- sale q.b.
- pepe q.b.

Preparazione: :


Pulire bene il porro e tagliare la parte verde.

Tagliare il porro finemente a listarelle nel senso della lunghezza.

Far bollire dell’acqua salata in una casseruola e farvi cuocere il porro per cinque minuti, poi scolarlo bene.

Far cuocere la pasta in abbondante acqua salata bollente per circa una decina di minuti.

Scolarla bene poi passarla un po’ sotto acqua corrente.

Mettere il porro assieme alle tagliatelle in una ciotola, aggiungere 20 grammi di burro e 20 grammi di grana poi cospargere con il pepe e 15 grammi di pinoli precedentemente tostati.

Mescolare delicatamente.

In un’altra ciotola, mettere la crescenza assieme all’Emmenthal grattugiato fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso.

Ungere una pirofila con il burro e sistemare dentro dei nidi formati con la pasta e il porro.

Guarnire il centro di ogni nido con il composto cremoso.

Frullare il pancarré nel mixer poi tostarlo in una padella antiaderente accompagnato dai pinoli rimanenti.

Cospargere i nidi con il composto di pancarré.

Sciogliere il rimanente burro e versarlo sopra, poi mettere la pirofila nel forno per circa quattro minuti a temperatura di 120°C (termostato 4).

Servite il piatto ben caldo.

Osservazioni :

Parte della cottura è su gas.

 
Ricetta proposta da raffa
 

Ricette simili

 
Dai un voto!
Il vostro messaggio :
Copia il codice che trovi qui a destra: Codice da ricopiare
<br />
ATTENZIONE: Ogni commento viene controllato e può essere corretto dalla redazione, se necessario, prima di venire accettato e pubblicato. Questo avviene entro 7 giorni dall'invio del commento.

DA FARE E DA NON FARE: I commenti servono a dare la vostra opinione sulla ricettadopo averla fatta o dopo averla assaggiata. Qualsiasi commento offensivo o non direttamente collegato a questi due aspetti della ricetta non verrà pubblicato.

 
Il mio ricettario

Puoi raccogliere e organizzare le tue ricette, i tuoi commenti, e creare menù.

Crea il tuo ricettario
Cerca una ricetta
 
 
Seguici
...via email

Non vi perdete più nessun contenuto!
Potete ricevere i nostri consigli e le ultime ricette via mail!

  OK
...sui tuoi social
 
 
 
Sondaggio
Vi capita di cucinare agro-dolce?

Tutti i diritti riservati TuttoGusto.it, 2016 ¤ Per contattarci, ¤ ¤ ¤ ¤