No Annullare OK

>> HomeRicetteOrecchiette con gamberi e anacardi
 

Orecchiette con gamberi e anacardi

Primo piatto - Facile - Intermedio - Senza maiale
Aggiungere al mio
ricettario

Tempo di preparazione: : 15 minuti
Tempo di cottura: : 30 minuti

Ingredienti (per 6 persone) : - 1 pacco di orecchiette da 500 g
- 6 gamberoni
- 200 g di gamberetti surgelati
- 2 cucchiai di passata di pomodoro
- 10 pomodorini pachino
- una manciata di anacardi
- 1 ciuffetto di prezzemolo
- 1 spicchio di aglio
- 1 peperoncino
- sale q.b.
- pepe q.b.
- 3 cucchiai di olio d’oliva

Preparazione: :


Innanzitutto, lavate sotto acqua corrente i pomodorini e tagliateli a metà, poi metteteli in una padella dove avrete già messo a scaldare l’olio insieme all’aglio e al peperoncino.
Fate cuocere per alcuni minuti a fiamma bassa, dopodiché aggiungete anche i gamberetti surgelati e i 2 cucchiai di passata di pomodoro.
Continuate a far cuocere, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.
Lavate sotto acqua corrente i gamberoni freschi poi adagiateli nella padella insieme agli altri ingredienti e fateli cuocere per 10 minuti.
Mettete a bollire un tegame, pieno per i suoi ¾ , di acqua leggermente salata e cuoceteci dentro le orecchiette.
Una volta pronte, scolatele direttamente nella padella con il condimento, dopodiché cospargete il tutto con il prezzemolo fresco sminuzzato finemente e, cosa fondamentale, aggiungete anche gli anacardi.
Aggiustate di sale e pepe secondo vostro gusto, infine mescolate bene, poi servite nei singoli piatti, guarnendo ognuno di essi con un gamberone e, se volete, con ancora un po’ di prezzemolo fresco.
 
Ricetta proposta da martina
 
 
Dai un voto!
Il vostro messaggio :
Copia il codice che trovi qui a destra: Codice da ricopiare
<br />
ATTENZIONE: Ogni commento viene controllato e può essere corretto dalla redazione, se necessario, prima di venire accettato e pubblicato. Questo avviene entro 7 giorni dall'invio del commento.

DA FARE E DA NON FARE: I commenti servono a dare la vostra opinione sulla ricettadopo averla fatta o dopo averla assaggiata. Qualsiasi commento offensivo o non direttamente collegato a questi due aspetti della ricetta non verrà pubblicato.

 
Il mio ricettario

Puoi raccogliere e organizzare le tue ricette, i tuoi commenti, e creare menù.

Crea il tuo ricettario
Cerca una ricetta
 
 
Seguici
...via email

Non vi perdete più nessun contenuto!
Potete ricevere i nostri consigli e le ultime ricette via mail!

  OK
...sui tuoi social
 
 
 
Sondaggio
Vi capita di cucinare agro-dolce?

Tutti i diritti riservati TuttoGusto.it, 2016 ¤ Per contattarci, ¤ ¤ ¤ ¤