No Annullare OK

>> HomeRicettePaccheri ripieni al gratin
 

Paccheri ripieni al gratin

Primo piatto - Mediamente difficile - Intermedio - Vegetariano - Senza maiale
Aggiungere al mio
ricettario

Tempo di preparazione: : 15 minuti
Tempo di cottura: : 40 minuti

Ingredienti (per 2 persone) : - 200 g di paccheri
- 500 g di asparagi
- 500 g di ricotta fresca
- 1 cipolla piccola
- 1 spicchio di aglio
- qualche foglia di basilico
- 300 ml circa di besciamella
- 40 g di parmigiano reggiano grattugiato
- burro
- olio extravergine di oliva
- pepe
- sale

Preparazione: :


Mettete sul fuoco un ampio tegame con acqua salata e fatevi cuocere i paccheri.
Nel frattempo pulite gli asparagi, eliminando l'estremità dura e pulendo il gambo, poi sciacquateli delicatamente e tagliatli a pezzettini, lasciando intera la punta.
Mettete il burro in un pentolino e fatelo sciogliere con la cipolla e l'aglio tritato, aggiungete gli asparagi, insarporite con sale e pepe e fateli saltare per qualche minuto, aggiungendo di tanto intanto, poca acqua.
Appena cotti, prelevate la metà degli asparagi e con un mixer ad immersione frullateli con la besciamella il parmigiano, la ricotta.
Scolate i paccheri al dente, disponeteli all'interno di una teglia leggermente imburrata e farciteli con la crema di asparagi appena preparata, mantenendoli in senso verticale.
Ricoprite i paccheri con la besciamella restante e spolverate con il parmigiano grattugiato, aggiungendo qualche fiocchetto di burro.
Infornate in forno pre-riscaldato a 200° (termostato 8) per 15 minuti, azionando infine il grill per qualche minuto .
Sfornate e servite caldi.
 
Ricetta proposta da lucia
 

Ricette simili

 
Dai un voto!
Il vostro messaggio :
Copia il codice che trovi qui a destra: Codice da ricopiare
<br />
ATTENZIONE: Ogni commento viene controllato e può essere corretto dalla redazione, se necessario, prima di venire accettato e pubblicato. Questo avviene entro 7 giorni dall'invio del commento.

DA FARE E DA NON FARE: I commenti servono a dare la vostra opinione sulla ricettadopo averla fatta o dopo averla assaggiata. Qualsiasi commento offensivo o non direttamente collegato a questi due aspetti della ricetta non verrà pubblicato.

 
Il mio ricettario

Puoi raccogliere e organizzare le tue ricette, i tuoi commenti, e creare menù.

Crea il tuo ricettario
Cerca una ricetta
 
 
Seguici
...via email

Non vi perdete più nessun contenuto!
Potete ricevere i nostri consigli e le ultime ricette via mail!

  OK
...sui tuoi social
 
 
 
Sondaggio
Vi capita di cucinare agro-dolce?

Tutti i diritti riservati TuttoGusto.it, 2016 ¤ Per contattarci, ¤ ¤ ¤ ¤