No Annullare OK

>> HomeRicettePatè di vitellone al passito
 

Patè di vitellone al passito

Antipasto - Mediamente difficile - Intermedio

Ricetta Patè di vitellone al passito
Aggiungere al mio
ricettario

Tempo di preparazione: : 30 minuti
Tempo di cottura: : 25 minuti

Ingredienti (per 12 Persone) : - 1 kg di fegato di vitellone
- 440 gr di burro morbido
- 360 gr di cipolle bianche
- 120 gr di lardo a dadini
- salvia, alloro, rosmarino e sale
- 1 bicchiere di marsala
- 1/2 bicchiere di passito

Preparazione: :


Sciacquare, asciugare e tagliare a striscioline il fegato.
Tagliate a velo le cipolle e fatele appassire in 40 gr di burro a fuoco medio.
Unite gli aromi: 3 foglie di alloro, 4 di salvia e un rametto di rosmarino.
Aggiungete il lardo, e fatelo rosolare.

Ora unite il fegato e lasciate cuocere a fiamma dolce e coperto per 10 minuti.

Alzate il fuoco, versate il marsala, il passito e fate sfumare, salate.

Abbassate il fuoco e fate riposare altri 5 minuti.
Togliere dal fuoco e fate raffreddare. Togliete gli aromi.
Frullate in un mixer il tutto.

Setacciate per due volte eliminando i grumi. Dovrete avere una crema liscia e omogenea.

Ora unite al composto il burro e montate con le fruste, dovrà essere gonfio, soffice e chiaro.
Assaggiate e correggete di sale, marsala etc
Disponete l’impasto in una terrina, coprite con pellicola e fate riposare in frigorifero per almeno 2 ore.
Servite con Pan Brioche tostato tiepido, qualche cristallo di sale di Maldon o Fior di Sale smorzeranno la dolcezza del passito per un abbinamento perfetto.

Osservazioni :

Ricetta e foto a cura di Anna Brambilla, del blog Verza mon amour

 
Ricetta proposta da AnnaVerzamonamour
 
 
Dai un voto!
Il vostro messaggio :
Copia il codice che trovi qui a destra: Codice da ricopiare
<br />
ATTENZIONE: Ogni commento viene controllato e può essere corretto dalla redazione, se necessario, prima di venire accettato e pubblicato. Questo avviene entro 7 giorni dall'invio del commento.

DA FARE E DA NON FARE: I commenti servono a dare la vostra opinione sulla ricettadopo averla fatta o dopo averla assaggiata. Qualsiasi commento offensivo o non direttamente collegato a questi due aspetti della ricetta non verrà pubblicato.

 
Il mio ricettario

Puoi raccogliere e organizzare le tue ricette, i tuoi commenti, e creare menù.

Crea il tuo ricettario
Cerca una ricetta
 
 
Seguici
...via email

Non vi perdete più nessun contenuto!
Potete ricevere i nostri consigli e le ultime ricette via mail!

  OK
...sui tuoi social
 
 
 
Sondaggio
Vi capita di cucinare agro-dolce?

Tutti i diritti riservati TuttoGusto.it, 2016 ¤ Per contattarci, ¤ ¤ ¤ ¤