No Annullare OK

>> HomeRicettePetto di tacchino alla provenzale (Francia)
 

Petto di tacchino alla provenzale (Francia)

Secondo piatto - Mediamente difficile - Economico - Senza maiale
Aggiungere al mio
ricettario

Tempo di preparazione: : 30 minuti
Tempo di cottura: : 45 minuti

Ingredienti (per 4 persone) : - 500 g di fesa di tacchino
- 30 g di pomodori secchi
- 10 g di olive nere
- 5 g di capperi sotto sale
- 150 g di Beaufort (Fontina)
- 1 cuore di lattuga
- 4 pomodorini
- 2 spicchi di aglio
- 1 rametto di rosmarino
- 1 uovo
- 4 foglie di salvia
- 90 ml di olio extravergine di oliva
- 30 g di burro
- 100 ml di vino bianco
- Sale
- Pepe

Preparazione: :


Mettete a mollo in acqua tiepida i pomodori secchi e sciacquate i capperi.
Incidete la fesa di tacchino formando una tasca profonda.
Sgocciolate i capperi e i pomodori e denocciolate le olive, tritateli finemente, trasferiteli in una ciotola quindi aggiungete il formaggio a cubetti e il tuorlo d’uovo.
Mescolate bene.
Farcite la fesa con il composto ottenuto e cucite l’apertura con lo spago da cucina.
Versate metà dell’olio in un tegame, unite il burro, gli spicchi d’aglio con la buccia, il rosmarino, la salvia e la fesa.
Salate leggermente il preparato, pepate e coprite con alluminio quindi cuocete in forno preriscaldato a 200°C (termostato 6) per 30 minuti.
Togliete l’alluminio, girate la fesa, bagnate con il vino e proseguite la cottura per altri 15 minuti.
Lasciate intiepidire l’arrosto e tagliatelo a fette.
Servite il tacchino alla provenzale su un letto di foglie di lattuga condite con l’olio rimasto e decorate con i pomodorini.
 
Ricetta proposta da TuttoGusto
 

Ricette simili

 
Dai un voto!
Il vostro messaggio :
Copia il codice che trovi qui a destra: Codice da ricopiare
<br />
ATTENZIONE: Ogni commento viene controllato e può essere corretto dalla redazione, se necessario, prima di venire accettato e pubblicato. Questo avviene entro 7 giorni dall'invio del commento.

DA FARE E DA NON FARE: I commenti servono a dare la vostra opinione sulla ricettadopo averla fatta o dopo averla assaggiata. Qualsiasi commento offensivo o non direttamente collegato a questi due aspetti della ricetta non verrà pubblicato.

 
Il mio ricettario

Puoi raccogliere e organizzare le tue ricette, i tuoi commenti, e creare menù.

Crea il tuo ricettario
Cerca una ricetta
 
 
Seguici
...via email

Non vi perdete più nessun contenuto!
Potete ricevere i nostri consigli e le ultime ricette via mail!

  OK
...sui tuoi social
 
 
 
Sondaggio
Vi capita di cucinare agro-dolce?

Tutti i diritti riservati TuttoGusto.it, 2016 ¤ Per contattarci, ¤ ¤ ¤ ¤