No Annullare OK

>> HomeRicetteRicciarelli di Siena
 

Ricciarelli di Siena

Dolce - Facile - Intermedio - Vegetariano - Senza maiale

Ricetta Ricciarelli di Siena
Aggiungere al mio
ricettario

Tempo di preparazione: : 20 minuti
Tempo di cottura: : 10 minuti

Ingredienti (per 30 biscotti) : - 250 g di farina di mandorle fine
- 230 g di zucchero semolato
- 2 albumi d'uovo (70g)
- 50 g d'arancia candita ou di cedro (di qualità) tagliati a dadini piccoli (facoltativo)
- 2 cucchiaini da caffè d'aroma di mandorla amara
- 1 bacca di vanilla
- 1 arancia non trattata
- 1 cucchiaino abbondante di lievito chimico o di bicarbonato di sodio
- zucchero a velo

Preparazione: :


In una grande ciotola, versate la farina di mandorle, lo zucchero e il lievito. Mescolate poi aggiungete l'aroma di mandorla, i canditi, la vaniglia, la scorza d'arancio. Mescolate di nuovo con la punta delle dita. Coprite di pellicola e mettete in frigo per un'ora.
Montate gli albumi a neve spumosa. Incorporateli delicatemente al composto di mandorle in modo da ottenere una specie di pasta di mandorle omogenea e morbida. Coprite di pellicola e conservate in frigo per una notte.
Scaldate il forno a 150°C. Tagliate la pasta a metà e poggiatela su un piano di lavoro (o una spianatoia cosparsa di zucchero a velo). Formate due cilindri di 6 cm di diametro circa poi tagliate a fette di 20 g ognuna (meglio pesare). Tirate un po' la pasta tra le mani in modo da formare dei losanghi.
Sistemate i ricciarelli su una placca da forno ricoperta da carta forno e cospargeteli leggermente di zucchero a velo.
Infornate per un quarto d'ora circa : i biscotti devono perdere l'umidità, formare una crosticina ma non colorirsi e rimanere ancora un po' morbidi a cuore. Fateli raffreddare su una grattella poi serviteli o conservateli in una scatola di latta.

Osservazioni :

Se non avete la farina di mandorle, potete farla voi stessi frullando a tratti (per evitare il surriscaldamento e la formazione dell'olio) delle mandorle pelate con 2 cucchiai di zucchero. L'impasto crudo, ben ricoperto di pellicola a contatto diretto, si conserva in frigorifero fino a 36 ore. - i ricciarelli sono perfetti il giorno dopo (con il cuore ancora morbido) ma potete conservarli una settimana anche due. In questo caso, si seccheranno con il tempo.

 
Ricetta proposta da Edda_Onorato
 

Ricette simili

 
Dai un voto!
Il vostro messaggio :
Copia il codice che trovi qui a destra: Codice da ricopiare
<br />
ATTENZIONE: Ogni commento viene controllato e può essere corretto dalla redazione, se necessario, prima di venire accettato e pubblicato. Questo avviene entro 7 giorni dall'invio del commento.

DA FARE E DA NON FARE: I commenti servono a dare la vostra opinione sulla ricettadopo averla fatta o dopo averla assaggiata. Qualsiasi commento offensivo o non direttamente collegato a questi due aspetti della ricetta non verrà pubblicato.

 
Il mio ricettario

Puoi raccogliere e organizzare le tue ricette, i tuoi commenti, e creare menù.

Crea il tuo ricettario
Cerca una ricetta
 
 
Seguici
...via email

Non vi perdete più nessun contenuto!
Potete ricevere i nostri consigli e le ultime ricette via mail!

  OK
...sui tuoi social
 
 
 
Sondaggio
Vi capita di cucinare agro-dolce?

Tutti i diritti riservati TuttoGusto.it, 2016 ¤ Per contattarci, ¤ ¤ ¤ ¤