No Annullare OK

>> HomeRicetteRisotto alla zucca e salvia
 

Risotto alla zucca e salvia

Primo piatto - Facilissimo - Economico - Vegetariano - Senza maiale - Casher

Ricetta Risotto alla zucca e salvia
Aggiungere al mio
ricettario

Tempo di preparazione: : 20 minuti
Tempo di cottura: : 20 minuti

Ingredienti (per 2 persone) : - 140 g di riso tipo Arborio ( o altra qualità per risotti)
- ½ zucca
- 1 cipolla dorata
- 1 l circa di brodo vegetale
- ½ bicchiere di vino bianco da cucina ( secco)
- Abbondante salvia fresca
- Olio extra vergine di oliva
- Sale, pepe e peperoncino a gusto
- 2 cucchiai di lievito alimentare ( opzionale)

Preparazione: :


Portare a bollore il brodo vegetale a cui avrete aggiunto qualche foglia di salvia – se ricavato da dado assicurarsi che sia a basso contenuto di sale e privo di glutammato, altrimenti far bollire per 20 minuti circa cipolla, sedano, carota ed aromi.

Affettare la cipolla a ridurla a dadini. Pulire la zucca privandola di semi e filamenti interni e della buccia ( che – una volta lavata- potete unire al brodo) e ricavarne dadi di circa 1 cm.
In una pentola dai bordi alti far appassire i dadini di cipolla e qualche foglia di salvia tagliata a striscioline sottili in olio extra vergine di oliva. Quando saranno trasparenti, aggiungere i dadi di zucca e far rosolare per circa 10 minuti.

Trascorso questo tempo verificare che la zucca si sia ammorbidita e versare il riso. Alzare la fiamma e far tostare il riso insieme alla zucca per 3 minuti, fino a quando il riso diventerà bello lucido, mi raccomando, rimestare continuamente per una tostatura uniforme.

Versare ½ bicchiere di vino bianco da cucina e lasciar evaporare l’alcool. A questo punto portare a cottura il riso secondo le indicazioni riportate in confezione comprendo con poco brodo vegetale mano a mano che questo evapora. Salare verso fine cottura.

A fine cottura, togliere la pentola dal fuoco ( non basta spegnere il fornello, poiché il calore continuerebbe comunque a cuocere il riso) e mantecare con 2 cucchiai di lievito alimentare, se non disponibile, sostituire con una piccola noce di burro di soia o, meglio ancora, con un paio di cucchiaio di mandorle tritate molto finemente.

Aggiungere le restanti foglie di salvia e un po’ di pepe se piace.

Osservazioni :

Grazie a Glenda, del blog http://www.itshealthylicious.com/ per la ricetta!

 
Ricetta proposta da Glenda_ItsHealthylicious
 

Ricette simili

 
Dai un voto!
Il vostro messaggio :
Copia il codice che trovi qui a destra: Codice da ricopiare
<br />
ATTENZIONE: Ogni commento viene controllato e può essere corretto dalla redazione, se necessario, prima di venire accettato e pubblicato. Questo avviene entro 7 giorni dall'invio del commento.

DA FARE E DA NON FARE: I commenti servono a dare la vostra opinione sulla ricettadopo averla fatta o dopo averla assaggiata. Qualsiasi commento offensivo o non direttamente collegato a questi due aspetti della ricetta non verrà pubblicato.

 
Il mio ricettario

Puoi raccogliere e organizzare le tue ricette, i tuoi commenti, e creare menù.

Crea il tuo ricettario
Cerca una ricetta
 
 
Seguici
...via email

Non vi perdete più nessun contenuto!
Potete ricevere i nostri consigli e le ultime ricette via mail!

  OK
...sui tuoi social
 
 
 
Sondaggio
Vi capita di cucinare agro-dolce?

Tutti i diritti riservati TuttoGusto.it, 2016 ¤ Per contattarci, ¤ ¤ ¤ ¤