No Annullare OK

>> HomeRicetteStringhe con cavolini di Bruxelles e lenticchie
 

Stringhe con cavolini di Bruxelles e lenticchie

Secondo piatto - Facilissimo - Economico - Vegetariano - Senza maiale - Casher

Ricetta Stringhe con cavolini di Bruxelles e lenticchie
Aggiungere al mio
ricettario

Tempo di preparazione: : 20 minuti
Tempo di cottura: : 20 minuti

Ingredienti (per 2 persone) : - 600 gr di fagioli verdi varietà Sant’Anna
- 6 cavolini di Bruxelles
- 250 gr di lenticchie ( vanno benissimo anche quella in lattina)
- Olio extra vergine d’oliva
- Sale, pepe e peperoncino a gusto
- Semi di papavero
- Succo di ½ limone

Preparazione: :


Lavare i fagioli sotto acqua corrente, non c’è bisogno di spuntarli. Farli cuocere al vapore per 5- 6 minuti circa, vogliamo che siano morbidi, ma ancora croccanti (e soprattutto pieni di proprietà nutritive).

In una padella piuttosto larga far dorare lo spicchio d’aglio schiacciato in una paio di cucchiai di olio extra vergine. Aggiungere i cavolini di Bruxelles privati della foglie esterne più sciupate e tagliati a metà, far saltare per 5 minuti, girandoli spesso per non farli bruciare – se necessario aggiungere un cucchiaio d’acqua.

Unire i fagioli verdi e far insaporire per qualche minuto, infine scolare bene le lenticchie e unire al resto degli ingredienti. Proseguire la cottura per altri 5 minuti, aggiungere il succo di mezzo limone, lasciar evaporare salare solo alla fine.
Servire i fagioli arrotolati e guarniti con peperoncino fresco e semi di papavero.

Osservazioni :

Grazie a Glenda, del blog http://www.itshealthylicious.com/ per la ricetta!

 
Ricetta proposta da Glenda_ItsHealthylicious
 
 
Dai un voto!
Il vostro messaggio :
Copia il codice che trovi qui a destra: Codice da ricopiare
<br />
ATTENZIONE: Ogni commento viene controllato e può essere corretto dalla redazione, se necessario, prima di venire accettato e pubblicato. Questo avviene entro 7 giorni dall'invio del commento.

DA FARE E DA NON FARE: I commenti servono a dare la vostra opinione sulla ricettadopo averla fatta o dopo averla assaggiata. Qualsiasi commento offensivo o non direttamente collegato a questi due aspetti della ricetta non verrà pubblicato.

 
Il mio ricettario

Puoi raccogliere e organizzare le tue ricette, i tuoi commenti, e creare menù.

Crea il tuo ricettario
Cerca una ricetta
 
 
Seguici
...via email

Non vi perdete più nessun contenuto!
Potete ricevere i nostri consigli e le ultime ricette via mail!

  OK
...sui tuoi social
 
 
 
Sondaggio
Vi capita di cucinare agro-dolce?

Tutti i diritti riservati TuttoGusto.it, 2016 ¤ Per contattarci, ¤ ¤ ¤ ¤