No Annullare OK

>> HomeRicetteStufato di pesce merlano (Spagna)
 

Stufato di pesce merlano (Spagna)

Secondo piatto - Mediamente difficile - Intermedio - Senza maiale
Aggiungere al mio
ricettario

Tempo di preparazione: : 20 minuti
Tempo di cottura: : 30 minuti

Ingredienti (per 4 persone) : - 600 g di patate
- 2 cipolle
- 1 kg di filetto di pesce merlano
- 300 g di piselli
- 1 pizzico di noce moscata
- 500 g di pomodori
- 10 g di maggiorana tritata
- 20 cl di vino madera secco
- 1 ciuffetto di prezzemolo tritato
- 4 cl di olio extra vergine d’oliva
- sale e pepe

Preparazione: :


Il pesce merlano è molto diffuso nell’Oceano Atlantico, presente nel Mar Nero e nell’Adriatico, ma poco comune nel Mediterraneo.
É comunque reperibile durante tutto l’anno sia fresco che surgelato.

Iniziate la preparazione del vostro stufato pelando le patate e tagliandole a fette non troppo sottili; sbucciate poi le cipolle e affettatele.

Ungete il fondo di una pentola dai bordi alti con l’olio, adagiatevi le patate in un unico strato, disponete sopra le cipolle, salate e pepate a piacere e disponete sopra i filetti di pesce e i piselli.

Insaporite con la noce moscata, ricoprite con i pomodori spellati e affettati e condite con maggiorana.
Regolate di sale e di pepe, quindi coprite la pentola con un coperchio e fate cuocere il vostro stufato di pesce merlango a fiamma bassa per circa 30 minuti, muovendo di tanto in tanto la padella in modo che le patate non si attacchino al fondo.

Qualche minuto prima della fine della cottura, versate il vino madera secco e, terminate la cottura senza il coperchio.

Spolverizzate con il prezzemolo tritato prima di servire.
 
Ricetta proposta da TuttoGusto
 

Ricette simili

 
Dai un voto!
Il vostro messaggio :
Copia il codice che trovi qui a destra: Codice da ricopiare
<br />
ATTENZIONE: Ogni commento viene controllato e può essere corretto dalla redazione, se necessario, prima di venire accettato e pubblicato. Questo avviene entro 7 giorni dall'invio del commento.

DA FARE E DA NON FARE: I commenti servono a dare la vostra opinione sulla ricettadopo averla fatta o dopo averla assaggiata. Qualsiasi commento offensivo o non direttamente collegato a questi due aspetti della ricetta non verrà pubblicato.

 
Il mio ricettario

Puoi raccogliere e organizzare le tue ricette, i tuoi commenti, e creare menù.

Crea il tuo ricettario
Cerca una ricetta
 
 
Seguici
...via email

Non vi perdete più nessun contenuto!
Potete ricevere i nostri consigli e le ultime ricette via mail!

  OK
...sui tuoi social
 
 
 
Sondaggio
Vi capita di cucinare agro-dolce?

Tutti i diritti riservati TuttoGusto.it, 2016 ¤ Per contattarci, ¤ ¤ ¤ ¤