No Annullare OK

>> HomeRicetteTorta Pasqualina (Argentina)
 

Torta Pasqualina (Argentina)

Antipasto - Mediamente difficile - Intermedio - Senza maiale
Aggiungere al mio
ricettario

Tempo di preparazione: : 20 minuti
Tempo di cottura: : 50 minuti

Ingredienti (per 8 persone) : Per la sfoglia:
- 500 g di farina
- 250 cc di acqua fredda
- 20 ml di olio extra vergine d’oliva
- sale

Per il ripieno:
- 2 cipolle
- 1 peperone rosso
- 1 mazzo di bietole
- 300 g di ricotta
- 1 uovo per spennellare
- 4 uova sode
- 1 pizzico di noce moscata
- Sale
- Pepe
- 20 ml di olio extra vergine d’oliva

Preparazione: :


Versate la farina in una ciotola capiente, aggiungete un pizzico di sale, l’olio extra vergine di oliva e l’acqua poco a poco.

Lavorate il composto fino ad ottenere una palla morbida ed omogenea.

Fate riposare in un luogo asciutto per 30 minuti.

Sbucciate la cipolla e fatela appassire in una padella con l’olio extra vergine di oliva, incorporate anche i peperoni mondati, lavati e tagliati a pezzetti piccoli.

Lavate bene le foglie di bietola e scottatele appena in una pentola con acqua bollente, quindi scolatele, strizzatele e tritatele finemente.

Sistemate in una grande ciotola le bietole, la cipolla, il peperone, la ricotta, un uovo sbattuto, sale, pepe e noce moscata.

Mescolate bene con un cucchiaio di legno, quindi stendete metà della pasta su una tortiera e versatevi il composto, sistemandovi le uova bollite tagliate a metà all'interno.

Coprite la torta con l'altra metà di sfoglia, chiudete i bordi premendo leggermente e spennellate la superficie con un uovo sbattuto.

Cuocete in forno a 180°C (termostato 6) per 40 minuti.

Sfornate e servite

Osservazioni :

30 minuti di riposo e parte della cottura é su gas

 
Ricetta proposta da TuttoGusto
 
Dai un voto!
Il vostro messaggio :
Copia il codice che trovi qui a destra: Codice da ricopiare
<br />
ATTENZIONE: Ogni commento viene controllato e può essere corretto dalla redazione, se necessario, prima di venire accettato e pubblicato. Questo avviene entro 7 giorni dall'invio del commento.

DA FARE E DA NON FARE: I commenti servono a dare la vostra opinione sulla ricettadopo averla fatta o dopo averla assaggiata. Qualsiasi commento offensivo o non direttamente collegato a questi due aspetti della ricetta non verrà pubblicato.

 
Il mio ricettario

Puoi raccogliere e organizzare le tue ricette, i tuoi commenti, e creare menù.

Crea il tuo ricettario
Cerca una ricetta
 
 
Seguici
...via email

Non vi perdete più nessun contenuto!
Potete ricevere i nostri consigli e le ultime ricette via mail!

  OK
...sui tuoi social
 
 
 
Sondaggio
Vi capita di cucinare agro-dolce?

Tutti i diritti riservati TuttoGusto.it, 2016 ¤ Per contattarci, ¤ ¤ ¤ ¤