No Annullare OK

>> HomeRicetteTrofie liguri con pesto alla genovese
 

Trofie liguri con pesto alla genovese

Primo piatto - Facile - Economico - Vegetariano - Senza maiale

Ricetta Trofie liguri con pesto alla genovese
Aggiungere al mio
ricettario

Tempo di preparazione: : 40 minuti
Tempo di cottura: : 10 minuti

Ingredienti (per 4 persone) : - 350 g di farina
- 12,5 cl di acqua
- sale

Per il pesto:
- 70 g di foglie di basilico
- parmigiano (5 cucchiai)
- pecorino sardo (3 cucchiai)
- aglio (1 spicchio)
- sale grosso
- 10 cl di olio
- pinoli (1 cucchiaio)

Preparazione: :


Impastare la farina con l'acqua e il sale, fino ad avere un impasto liscio, ma non troppo morbido.
Lasciare riposare circa 20 minuti coperto.
Prelevare dall'impasto delle palline grandi come una nocciola sgusciata, e fare rotolare la pallina sul palmo della mano, partendo dalla punta del mignolo fino al palmo.
Rifare il percorso appena fatto con la pasta a ritroso, imprimendo con il lato esterno del mignolo una forza in diagonale.
Raccogliere tutti gli ingredienti in un mortaio, ad eccezione dell'olio e pestare con forza fino ad ottenere una crema morbida e chiara.
Unire anche l'olio a filo e amalgamare tutto per bene.
Lessare la pasta in acqua salata fino a che non verrà a galla, e usare la salsa per condire le vostre trofie.

Osservazioni :

Nella tradizione ligure ci sono moltissime varianti di questa ricetta. Le trofie a volte vengono preparate con farina di castagne e farina di grano, e al sugo sono aggiunti pezzetti di patate e di fagiolini per arricchire questo primo piatto.

 
Ricetta proposta da genny_gallo
 

Ricette simili

 
Dai un voto!
Il vostro messaggio :
Copia il codice che trovi qui a destra: Codice da ricopiare
<br />
ATTENZIONE: Ogni commento viene controllato e può essere corretto dalla redazione, se necessario, prima di venire accettato e pubblicato. Questo avviene entro 7 giorni dall'invio del commento.

DA FARE E DA NON FARE: I commenti servono a dare la vostra opinione sulla ricettadopo averla fatta o dopo averla assaggiata. Qualsiasi commento offensivo o non direttamente collegato a questi due aspetti della ricetta non verrà pubblicato.

 
Il mio ricettario

Puoi raccogliere e organizzare le tue ricette, i tuoi commenti, e creare menù.

Crea il tuo ricettario
Cerca una ricetta
 
 
Seguici
...via email

Non vi perdete più nessun contenuto!
Potete ricevere i nostri consigli e le ultime ricette via mail!

  OK
...sui tuoi social
 
 
 
Sondaggio
Vi capita di cucinare agro-dolce?

Tutti i diritti riservati TuttoGusto.it, 2016 ¤ Per contattarci, ¤ ¤ ¤ ¤